Amministrazione federale admin.ch
Dipartimento federale degli affari esteri
Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC
DSC - presente nel mondo

Visitate i siti web degli uffici della cooperazione svizzeri!

Svizzera
Svizzera 
Cerca:
Progetti concreti
Strategia di cooperazione
>
  • Strategia di cooperazione Mongolia 2013–2016
    Prelievo (PDF, 1986 KB) [en]  
    Ordina
Progetti DSC

  • Livestock Project
    Mongolia
    Prelievo (PDF, 275 KB) [en]  
  • "Green Gold" Pasture Ecosystem Management Project
    Mongolia
    Prelievo (PDF, 273 KB) [en]  
  • Potato Programme
    Mongolia
    Prelievo (PDF, 653 KB) [en]  
  • Sustainable Artisanal Mining Project
    Mongolia
    Prelievo (PDF, 389 KB) [en]  

Mongolia

Sito internet dell’Ufficio della Cooperazione (DSC) Mongolia: www.swiss-cooperation.admin.ch/mongolia/

MONGOLIA.GIFLa DSC sostiene la Mongolia nell’attuazione della riforma nazionale di decentramento e promuove la partecipazione dei cittadini ai processi politici. L’impegno svizzero mira inoltre a favorire un allevamento e un’agricoltura sostenibili come pure il miglioramento delle condizioni economiche nelle zone rurali.

La Mongolia sta attraversando una fase critica del proprio processo di sviluppo. Dopo una democratizzazione relativamente pacifica e il passaggio dal sistema socialista all’economia di mercato, nel Paese si registra un boom del settore minerario. Il futuro della Mongolia dipenderà dalla sua capacità di sfruttare questa nuova ricchezza trasformandola in una crescita economica sostenibile e socialmente equa. Il Paese ha accettato la sfida avviando importanti riforme.


Cooperazione internazionale della Svizzera 2011
mio CHF
2012
mio CHF
2013
mio CHF
 
DSC
Cooperazione bilaterale allo sviluppo 13.33 14.13 18.17
Aiuto umanitario
Segreteria di Stato dell'economia (SECO)
Cooperazione e sviluppo economici
Totale DSC/SECO 13.33 14.13 18.17
 
Altri uffici federali
Divisione Sicurezza umana e Direzione del diritto internazionale pubblico del DFAE 0.05 0.21
Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) 0.10 0.09 0.08
Ufficio federale di veterinaria (UFV) 0.02
Totale altri uffici federali 0.15 0.09 0.31
 
Cantoni e comuni 0.05 0.07 ..
 
Totale 13.53 14.29 18.48
Importi DSC esclusi i contributi di programma alle ONG svizzere
.. = non disponibile | – = importo nullo o importo < 5'000 CHF

Agricoltura e sicurezza alimentare
Redditi e condizioni di vita migliori per la popolazione rurale
Favorendo una maggiore produttività nell’allevamento e nell’agricoltura come pure un accesso facilitato ai mercati e una riduzione dei rischi di produzione, la DSC contribuisce al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione rurale con un’ampia gamma di progetti, tra cui per esempio la promozione della coltivazione della patata e un’assicurazioneper ilbestiame finanziata congiuntamente dalla DSC e dalla Banca Mondiale. Oltre 16`000 famiglie di pastori hanno assicurato i propri animali da reddito, garantendosi in tal modo una protezione efficace contro un’eventuale perdita totale della loro fonte di sostentamento.

L’attività della DSC è chiaramente incentrata sul rafforzamento di forme di organizzazione collettive, tra cui le cooperative di pastori, e dell’imprenditorialità. Dal 2004 la DSC sostiene i pastori nell’organizzazione di una gestione sostenibile dei pascoli. Il risultato di tale sostegno è costituito da oltre 60`000 famiglie di pastori, che si sono organizzate in 680 comunità di pascolo e in 50 cooperative, incrementando così il reddito.

Formazione professionale
Accesso facilitato al mercato del lavoro
La DSC sostiene la riforma nazionale del settore della formazione professionale in Mongolia mediante la rielaborazione dei piani di studio nelle province occidentali del Paese. Coinvolgendo maggiormente il settore privato si mira a garantire una formazione professionale più legata alla pratica. La DSC promuove inoltrel’offerta di corsi di formazione e di perfezionamento per pastori di mezza età che non hanno accesso al regolare sistema di formazione professionale.

Riforme statali, governance locale e partecipazione dei cittadini
Cittadini soddisfatti grazie al buongoverno e alla partecipazione
La DSC sostiene la Mongolia con progetti legati all’attuazione della riforma di decentramento decisa dal Governo. I membri degli organi esecutivi e legislativi di tutte le province e di tutti i comuni vengono istruiti sulle loro nuove competenze. Inoltre, laDSC promuove le organizzazioni della società civile e una partecipazione attiva dei cittadini ai processi politici, come per esempio le assemblee comunali.

Storia della collaborazione
Dall’aiuto per la catastrofe climatica «dzud» fino al sostegno alla riforma di decentramento
L’impegno della DSC in Mongolia è iniziato nel 2001 con un intervento umanitario a favore dei pastori colpiti dallo «dzud». Lo «dzud» è un fenomeno climaticoche provoca tra l’altro la morte degli animali da reddito, minacciando così il sostentamento stesso della popolazione rurale. Nel 2004 la DSC ha deciso di prolungare il suo impegno nella regione per affrontare i problemi strutturalilegati allagestione dei pascoli. A tal fine ha aperto un ufficio di cooperazione a Ulaanbaatar.

La prima strategia di cooperazione 2007–2012 era incentrata sulla gestione sostenibile delle risorse naturali e sulla creazione di fonti di reddito alternative per la popolazione rurale. Durante questo periodo in Mongolia è iniziato il boom del settore minerario, che ha reso sempre più urgente la necessità di istituzioni economiche e politiche solide per una gestione trasparente del settore delle materie prime.


Informazioni di base sul contesto Mongolia
Cifre e fatti
Superficie
Popolazione
Crescita demografica annua (dal 1990)
Aspettativa di vita alla nascita donne / uomini
Tasso di analfabetismo donne / uomini adulti
Reddito nazionale lordo pro capite
Quota di popolazione con meno di 2 USD al giorno
1'564'120
2.800
1.6
72.5 / 64.6
2.1 / 3.1
3'129.0
..
km2
mio
%
anni
%
USD
%

Fonte: World Development Indicators 2013 della Banca Mondiale

Breve profilo geopolitico (fonte: BBC)


Indirizzo di contatto della DSC in loco:

Mongolia (Ulaanbaatar)

Cooperation Office of the Embassy of Switzerland - Consular Section Ulaanbaatar
“Tengeriin Tsag” Centre
Olympic street 12, Khoroo 1
Sukhbaatar District, Ulaanbaatar, Mongolia

Po/Box 37, Ulaanbaatar 210648, Mongolia

Telefono +976 11 331422
Fax +976 11 331420
e-mail ulaanbaatar@sdc.net
Sito Web www.swiss-cooperation.admin.ch/mongolia/

Ulteriori informazioni e documenti

Qui trovate pubblicazioni più dettagliate, rimandi, documenti e articoli di attualità sulla cooperazione svizzera allo sviluppo e sull’aiuto umanitario in questo paese.